Il Sikhismo

Il termine "Sikh" vuol dire allievo o discepolo, ed è indicativo della religione conosciuta come Sikhismo perché questa religione si basa proprio sugli insegnamenti di dieci guru, vissuti tra il secolo XV e il secolo XVII, raccolti negli unici testi sacri riconosciuti dalla religione Sikh, diffusa principalmente in Punjab. Durante gli anni dello sviluppo definitivo del corpus di riferimento della religione, verso la fine della successione dei dieci guru, i Sikh sono stati perseguitati, anche uccisi, e hanno lottato duramente per difendere le loro credenze, viste con sospetto per la loro diversità rispetto allo status quo.

I Sikh, infatti, innanzitutto sono rigidamente monoteistici, ammettendo un'unica divinità suprema, il Creatore di ogni cosa: questa entità superiore è riconoscibile attraverso l'opera del creato, e per entrare in contatto con questa dimensione superiore si pratica la preghiera e si segue la guida di un guru, un maestro spirituale, che indica la via in questo percorso. I Sikh inoltre non riconoscono la divisione della società in caste (già questo aspetto da solo è rivoluzionario) e non vedono nell'ascetismo e nella meditazione l'unica via verso la salvezza: i loro tre principali comandamenti impongono solo di condividere i guadagni, di lavorare onestamente per ottenere questi guadagni, e di ricordare il Creatore costantemente.

Altre indicazioni di comportamento sono il divieto di assumere sostanze intossicanti come alcol e tabacco, ma anche di alimentarsi con carne animale; infine, le relazioni interpersonali devono sempre instaurarsi nel totale rispetto del prossimo e delle sue relazioni - ad esempio, la moglie di un altro uomo deve essere considerata una sorella.

Nella vita di un Sikh un momento fondamentale è il pellegrinaggio al Tempio d'Oro ad Amristar, oggi importante meta turistica anche per il suo valore spirituale: durante i viaggi organizzati da noi avrete occasione di entrare in contatto con la spiritualità Sikh sia visitando i luoghi religiosi più importanti, sia osservando eventi come il raduno Hola Mohalla, una festività Sikh che ha luogo nel mese di marzo.

Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!